17.04.24

“Famous Painting”, l’appuntamento con l’Arte e Charlotte Le Bleu

Una selezione di opere d’arte celebri rivisitate da Charlotte con l’inserimento di nuovi personaggi.

PS. Questo è un articolo in continuo aggiornamento!

I Girasoli di Paul Gauguin – 24 maggio 2024

“I Girasoli: questa illustrazione è un chiaro abbraccio a Van Gogh, esattamente come il soggetto abbraccia il vaso di girasoli. A me piace tanto osservare i dettagli di qualsiasi cosa, quindi mi sono immaginata ad abbracciare il vaso di girasoli per poter osservare ogni singola pennellata data dal pittore, quelle più leggere, quelle più sporche ma soprattutto quelle più materiche, dove il colore sembra uscire dalla tela.”


Due donne tahitiane di Paul Gauguin – 17 aprile 2024

“Questo è un sogno d’infanzia che si avvera e basta in realtà. Quando ero piccola, non sono andata all’asilo e sono stata moltissimo tempo con mia zia, che vedendo in me la passione per il disegno e per l’arte ha iniziato a regalarmi riviste e libri dei grandi maestri della pittura, tra cui Van Gogh, Picasso, Kandinskij, Renoir, Monet…e Gauguin. Ricordo che da bambina, ammirando questi posti colorati e potenti, rimanevo estasiata e totalmente colpita.”

“Mia zia, vedendo questo grande interesse e gioia, mi ha sempre promesso che prima o poi saremmo andate in Polinesia insieme, ed io, prima del raggiungimento di questo “sogno reale” ho cercato di riprodurre un “sogno artistico” perchè con l’arte ovviamente non ci sono limiti di nessun tipo: difatti ho ritratto proprio me stessa assieme alle famose ragazze polinesiane.”



Articoli recenti

31.05.24

Yoonik Works: Maggio 2024

I nostri progetti di Maggio 2024!

31.05.24

Yoonik Diary: Maggio 2024

Maggio 2024.

30.04.24

Yoonik Diary: Aprile 2024

La primavera di Yoonik!

26.02.24

Una collezione di francobolli illustrati

Il format illustrato di Luca Di Bartolomeo richiama decisamente il concetto di “collezione”: sì perché Luca non solo ha un rapporto viscerale con lo sport ma ha trasformato la sua passione per le collezioni, dalle carte alle figure, in una vera e propria missione di accumulo seriale.

PS. Questo è un articolo in continuo aggiornamento!


Nadia Comaneci – 29 aprile 2024

Per il terzo appuntamento del format, Luca ha scelto di rappresentare Nadia Comaneci.

“Durante le olimpiadi di Montreal nel 1976, la Comaneci, a soli 14 anni, durante l’esibizione alle parallele asimmetriche diventa la prima ginnasta nella storia dei Giochi olimpici ad aver ottenuto un 10.

Curioso fu che la votazione ebbe un ritardo in quanto i computer erano programmati per registrare votazioni fino al 9,95 mentre il “10” non era mai stato assegnato fino ad allora. Al posto del 10 fu quindi inserito nel computer il voto 1,00. Tutt’oggi Nadia Comaneci viene considerata una delle donne più importanti nella storia dello sport.”


The Last Shot – 26 febbraio 2024

Il 14 giugno 1998 i Bulls battevano i Jazz e vincevano il titolo con un canestro del più forte cestista di sempre: Micheal Jordan.

“L’illustrazione fa riferimento ad una foto storica del tiro avvenuto in trasferta, in casa dei Jazz, dove si percepisce la paura e il terrore nei volti dei tifosi avversari, come se nella foto stessero ancora sperando che quel tiro non entri. Inoltre tra tutti i tifosi avversari, dietro il cronometro, si intravede un tifoso dei Chicago Bulls: un ragazzo che fa il numero 6 con le mani (a riferimento del sesto anello che grazie a quel tiro avrebbero vinto).”

“Ho voluto quindi provare a riportare quella sensazione, con tutti i tifosi intorno che soffiano, sperando di deviare la traiettoria della palla, o con le mani distraggono e toccano Jordan per poter influenzare in qualsiasi modo l’esito del tiro.”


La Mano de Dios – 19 dicembre 2023

“La Mano de Dios”, la rete segnata, di mano, da Diego Armando Maradona nei quarti di finale del Mondiale 1986.

“Uno dei miei obiettivi in ambito lavorativo è quello di riuscire a portare il mio stile in questo vasto mondo: voglio rappresentare i momenti più iconici, quelli impressi nella memoria collettiva, o episodi più nascosti da far conoscere.”


Articoli recenti

31.05.24

Yoonik Works: Maggio 2024

I nostri progetti di Maggio 2024!

31.05.24

Yoonik Diary: Maggio 2024

Maggio 2024.

30.04.24

Yoonik Diary: Aprile 2024

La primavera di Yoonik!

31.07.23

Le cover dei libri di Allissand

Qual è il tuo libro preferito?

Un libro non si giudica dalla copertina. O forse sì?

Abbiamo chiesto al nostro roster di condividere con noi un’ispirazione letteraria e Allissand, autrice di questo format editoriale realizzato in esclusiva per Yoonik, ha illustrato a modo suo le cover di questi libri.

PS. Questo è un articolo in continuo aggiornamento!

La Fattoria degli Animali – 28 febbraio 2024

“La Fattoria degli Animali” è un romanzo a sfondo politico che denuncia le tirannie, in particolare l’era staliniana. Nel romanzo gli animali si ribellano contro gli umani che terminano per lasciare il posto a una nuova dittatura. Nella copertina, infatti, le orme degli ungulati si trasformano in quelle dell’uomo così come i maiali prendono fattezze umane nel libro di Orwell.

La lettera A del titolo vuole essere un rimando al mulino che gli animali devono costruire sotto gli ordini dei loro oppressori.”


Storie di ordinaria follia – 30 novembre 2023

“Per il decimo appuntamento della rubrica ho disegnato una copertina che racconta il rapporto di Bukowski con la scrittura, le donne e i vizi. Questi temi contraddistinguono la raccolta di 42 racconti, specchio della vita disordinata dell’autore ma anche del lato oscuro dell’America degli anni 30.”


Il Giovane Holden – 30 settembre 2023

“Salinger, in origine, desiderava che il suo libro uscisse con la copertina completamente bianca. L’ho accontentato, per metà. La mia interpretazione vuole essere un omaggio alla volontà dell’autore senza però mancare di raffigurare l’iconico berretto rosso del protagonista.”


Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare – 30 luglio 2023

“Con questa illustrazione ho scelto di rappresentare i due protagonisti iconici del noto romanzo di Sepúlveda. L’immagine, vista da uno sguardo esterno, sembra raffiguri semplicemente un gatto che osserva un gabbiano; in realtà, è il risultato di un’amicizia che trascende i confini e supera qualsiasi diversità o pregiudizio. Così, anche questa copertina è un invito ad andare oltre l’apparenza.”


La Sirenetta – 30 giugno 2023

“La copertina vede la Sirenetta di Andersen in un limbo tra il mare e la superficie, il suo riflesso è un presagio di quella che sarà la sua trasformazione al termine di tutte le prove che deve affrontare nella fiaba.”


Tropico del Cancro – 30 aprile 2023

“Il romanzo di Henry Miller non è famoso per la trama bensì per la sua narrazione senza filtri, un flusso di coscienza che ci porta a scoprire Parigi in tutta la sua bellezza e decadenza. La copertina vuole sottolineare l’aspetto erotico ma anche l’importanza del contesto in cui ci troviamo, con un piccolo dettaglio che rimanda alla Tour Eiffel.”


Piccole Donne – 31 marzo 2023

“Piccole donne ci insegna ad inseguire i nostri sogni nonostante le difficoltà che possiamo incontrare lungo il percorso. Proprio come Jo, determinata a trovare il suo posto nel mondo sfidando le costrizioni della società dell’epoca. E’ lei la protagonista della copertina, intenta a raccontare la sua storia e quella delle sue tre sorelle attraverso le pagine che sta scrivendo: i fogli assumono la forma di quattro profili femminili e, alcuni di questi, ne delineano uno più grande per rimarcare l’importanza della figura femminile.”


Il Nome della Rosa – 28 febbraio 2023

“Per illustrare la copertina di questo libro ho giocato sul titolo, ‘Il Nome della Rosa’: ho creato un intreccio di rovi e strade che rappresentano la trama intricata del libro. Mi piace lavorare sul significato profondo del racconto, lavorando su più piani di significato: ad un primo sguardo infatti anche il monastero, ovvero il luogo dove si svolge tutta la vicenda, può ricordare il bocciolo di una rosa.”


Bel-Ami – 30 gennaio 2023

“Il romanzo parla dell’ascesa sociale di Georges Duroy, un uomo ambizioso che si fa strada nell’alta società parigina manipolando donne potenti. Nella copertina l’ho rappresentato mentre “si fa strada” attraverso la sottana di una di queste, scoprendo nuovi orizzonti.”


L’Alchimista – 30 dicembre 2022

“La storia parla del viaggio di Santiago, un giovane pastore spagnolo che parte alla ricerca di un tesoro e finisce per trovare sé stesso e l’amore. Con questa illustrazione ho scelto di rappresentare un parallelismo tra l’inizio e la fine del viaggio, con un elemento comune: le nuvole/pecorelle. Santiago nel corso della sua missione si ricongiunge con l’anima del mondo e con il “tutto”, per questo lo vediamo diventare parte del cielo. In basso, sempre lui, osserva quella che sarà la sua meta (apparente), le piramidi.”


Il ritratto di Dorian Grey – 30 novembre 2022

“Ho scelto di giocare su una metafora dolce e sottile. Vediamo Dorian, in primo piano, con una rosa fresca e luminosa all’occhiello. Alle sue spalle il quadro ritrae la stessa rosa che appassisce e perde petali. Un petalo sfocia nella realtà e si posa sulla sua testa, esplicitando il suo tragico destino.”


Articoli recenti

31.05.24

Yoonik Works: Maggio 2024

I nostri progetti di Maggio 2024!

31.05.24

Yoonik Diary: Maggio 2024

Maggio 2024.

30.04.24

Yoonik Diary: Aprile 2024

La primavera di Yoonik!

20.07.23

I giochi dell’infanzia in 3D illustrati da Vanessa Farano

Qual era il tuo gioco preferito da bambino?

Anche Vanessa Farano ha ideato il suo format, che da oggi popolerà i canali di Yoonik: “3D Childhood Games” è il titolo che abbiamo dato a questa nuova rubrica.

Vanessa illustrerà in 3D i giocattoli dell’infanzia di tutti gli altri illustratori del roster.

PS. Questo è un articolo in continuo aggiornamento!

Monopoly – 12 settembre 2023

Vanessa per il terzo appuntamento del suo format illustrato “3D Childhood Games”, ha rappresentato l’epico gioco da tavolo, di contrattazione ed astuzia: Monopoly!

Ogni partita di Monopoly è un’avventura imprevedibile, proprio come le diverse fasi del processo creativo di ogni artista. 💭✏️


Barbie – 20 luglio 2023

Per il secondo capitolo di questa rubrica, in occasione dell’uscita nei cinema italiani del film “Barbie” , l’illustrazione di Vanessa celebra la bambola più famosa del mondo!


Crystal Ball – 20 giugno 2023

Per la prima puntata del format il gioco è stato suggerito da Juls Criveller: il mitico Crystal Ball. Ve lo ricordate?


Articoli recenti

31.05.24

Yoonik Works: Maggio 2024

I nostri progetti di Maggio 2024!

31.05.24

Yoonik Diary: Maggio 2024

Maggio 2024.

30.04.24

Yoonik Diary: Aprile 2024

La primavera di Yoonik!

05.07.23

“Draw it in your style” di Chiaralascura

Chiaralascura ci ha conquistat* con il suo nuovo format realizzato esclusivamente per Yoonik: “Draw it in your style”.

Di che cosa si tratta? Semplice: l’illustratrice re-interpreta con il proprio stile e personalità gli artwork di altr* artist* del roster.

PS. Questo è un articolo in continuo aggiornamento!


La Sirena dello Zodiaco – 10 ottobre 2023

Dalla Sirena di Chiara Varotto, a quella di Chiaralascura. Astrologia e mitologia si fondono, come texture e colori.


Il bassotto Archi di Juls Criveller – 23 giugno 2023

La creatività di Chiara incontra quella di Juls Criveller: et voilà, il bassotto Archie Warhol.


La ragazza con il mazzo di Peonie di Charlotte Le Bleu – 11 maggio 2023

Nel primo capitolo coloratissimo: Chiara racconta dal suo punto di vista la creatività di Charlotte Le Bleu.


Articoli recenti

31.05.24

Yoonik Works: Maggio 2024

I nostri progetti di Maggio 2024!

31.05.24

Yoonik Diary: Maggio 2024

Maggio 2024.

30.04.24

Yoonik Diary: Aprile 2024

La primavera di Yoonik!

Contatti

Sei un ILLUSTRATORE?

Yoonik coltiva il talento e realizza progetti di valore, mettendo a tua disposizione ordine, energia e professionalità. Se vuoi collaborare con noi, scrivici!


    Sei un'AZIENDA?

    Vuoi comprendere e sfruttare le infinite potenzialità dell’illustrazione? Scrivici! Possiamo sviluppare insieme soluzioni e progetti che ti permettano di distinguerti, competere ed evolvere nel mercato di riferimento.